Pepe bulgaro - piantare sui germogli | pioneer-park.ru

Pepe bulgaro – piantare sui germogli

piantagione di peperoni

I lavori in giardino e in giardino iniziano non alla fine della primavera, quando, finalmente, le gelate se ne vanno, ma molto prima. Non è un segreto che molti proprietari di terreni non comprano piantine, ma sono impegnati nella sua crescita indipendente. E questo riguarda, in particolare, il pepe stravagante. E se non hai mai provato la tua forza in questo, ti mostreremo come piantare il pepe bulgaro sulle piantine.

Quando pianti pepe bulgaro sulle piantine?

Il tempo di seminare pepe bulgaro per piantine è determinato dalle caratteristiche climatiche della tua regione. Così, ad esempio, nelle regioni meridionali i semi in crescita sono già alla fine di febbraio. Nel clima della zona centrale, il pepe viene seminato all'inizio - a metà marzo.

Preparare i semi del pepe bulgaro per la semina

La maggior parte dei semi di un produttore di qualità viene sottoposta a un trattamento speciale. Ma se non siete sicuri, raccomandiamo di omettere il seme per 10-15 minuti in una soluzione di permanganato di potassio, che viene preparato diluendo 3 ml del farmaco in 100 ml di acqua. Si noti che la soluzione pronta deve essere riscaldata a 40-50 gradi. Dopo di ciò, i semi vengono posti in un panno umido per alcuni giorni in modo che possano proclamarsi. Grazie a questa procedura, i semi germoglieranno più rapidamente nel terreno dopo la semina.

Piantatura di pepe bulgaro su piantine

L'ideale per la terra del pepe bulgaro è un terreno nutriente con eccellenti proprietà drenanti. Può essere facilmente trovato in un negozio specializzato o creato da te. Buono per questo scopo è una miscela di sabbia, torba e chernozem, presa in parti uguali. Il giardiniere esperto consiglia di aggiungere una piccola vermiculite al terreno, che trattiene bene l'umidità.

La miscela di terreno preparata è distribuita su tazze o piccoli vasi. Prima di piantare, il terreno è ben irrigato. Poi nel terreno fai un piccolo solco, che poi metti il ​​seme che si è alzato e addormentarsi dolcemente. I contenitori con i semi sono conservati in un luogo caldo, dove il termometro raggiunge + 26 + 28 gradi. Quando notate che ci sono germogli, la temperatura nella stanza dovrebbe essere ridotta a confortevole per la piantina di pepe bulgaro + 22 + 24 gradi.

Come prendersi cura dei germogli di pepe bulgaro?

Durante tutto il periodo di crescita, le giovani piante richiedono la tua cura e cura. Innanzitutto, in nessun caso dimentichi l'irrigazione tempestiva. A tale scopo viene utilizzata acqua a temperatura ambiente. L'irrigazione viene effettuata secondo necessità, non permettendo che la terra si asciughi. Spruzzi anche le piantine quotidianamente dalla pistola a spruzzo.

I germogli di pepe bulgaro che crescono anche sul davanzale possono richiedere il proprietario di un'illuminazione supplementare. In generale, il pepe è una cultura che ama la luce. Se noti che le piante sono tese o pallide, significa che i raggi del sole non sono abbastanza per loro. In questo caso, spostare i vasi sul davanzale sud o utilizzare come prendersi cura dei germogli di pepe bulgaroLampade speciali (fito-lampade, luminescenti o LED).

Il trapianto di germogli di pepe bulgaro viene effettuato quando il volume di piccole coppe diventa insufficiente per lo sviluppo attivo del sistema radicale. Di solito si concentrano sull'aspetto di tre o quattro foglie vere. In questo caso, le giovani piante vengono trapiantate ordinatamente in nuovi vasi di un volume maggiore (fino a 0,6-1 l).

L'esca è un aspetto importante della cura delle piantine di pepe bulgaro. Per la prima volta viene effettuato quando le piante avranno 1-2 foglie vere. In un litro di acqua, è necessario diluire 1 g di fertilizzanti di potassio, 0,5 g di nitrato di ammonio e 3 g di perfosfato. Dopo 10-14 giorni, la procedura viene ripetuta utilizzando la stessa composizione.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

27 + = 37

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: